ESENZIONE D’IMPOSTA, QUANDO?

Esenzione d'imposta, quando?

Ricordi cosa ti ho detto prima? Con una corretta pianificazione è possibile risparmiare, a volte anche molto, quindi è necessario andare a leggere quello che ci dice la norma e verificare quali sono le agevolazioni per gli utilizzatori: l’articolo 17 del d.l. 507 del 15/11/1993 “Esenzioni dall’imposta” elenca i casi in cui l’imposta non è dovuta, vediamoli di seguito:

  1. la pubblicità realizzata all’interno dei locali adibiti alla vendita di beni o alla prestazione di servizi quando si riferisca all’attività negli stessi esercitata, nonché i mezzi pubblicitari, ad eccezione delle insegne, esposti nelle vetrine e sulle porte di ingresso dei locali medesimi purché siano attinenti all’attività in essi esercitata e non superino, nel loro insieme, la superficie complessiva di mezzo metro quadrato per ciascuna vetrina o ingresso;
  2. gli avvisi al pubblico esposti nelle vetrine o sulle porte di ingresso dei locali, o in mancanza nelle immediate adiacenze del punto di vendita, relativi all’attività svolta, nonché’ quelli riguardanti la localizzazione e l’utilizzazione dei servizi di pubblica utilità, che non superino la superficie di mezzo metro quadrato e quelli riguardanti la locazione o la compravendita degli immobili sui quali sono affissi, di superficie non superiore ad un quarto di metro quadrato;

COSA VUOL DIRE?  Significa che se decidi di apporre cartelli o vetrofanie alle tue vetrine con comunicazioni, immagini o qualunque cosa che possa essere minimamente pubblicitario, questo viene TASSATO!!

Ma…se la somma delle superfici delle tue pubblicità non supera il mezzo metro quadro, allora è esente dall’imposta!

RICORDA: ogni cosa che esponi e che sia visibile a tutti è considerata pubblicità, che sia interno o esterno all’esercizio, anche il cartello con gli orari ed i servizi offerti, pertanto, quando nella tua tabaccheria esponi gli adesivi con gli operatori telefonici di cui esegui le ricariche, o quelle dei giochi che offri al tuo interno, sei sempre soggetto ad imposta, e anche se il rappresentante ti dice che con quell’adesivo paghi nulla, sappi che è vero ma…. c’è un MA che è fondamentale, se ne apponi 6, 7 o 10 allora la superficie utilizzata cambia e oltre il mezzo metro quadro di superficie complessiva, DEVI PAGARE!

Vuoi essere il mio prossimo cliente soddisfatto?

L’ 87% dei miei clienti ha risparmiato sulle imposte di pubblicità.

Il 43% ha chiuso le pratiche con un’ imposizione annua pari a 0€!!!

Chiedi subito la tua consulenza preventiva

Compreso nel prezzo avrai :

1- analisi della zona di inserimento   € 67,00

2- studio dettagliato del regolamento comunale
€ 140,00

3- consulenza telefonica via skype della durata di 20 minuti
€ 90,00

4- Studio della soluzione più adatta a Te
€ 150,00

5- invio di dossier via email con i consigli personalizzati per risparmiare sulle imposte
€ 90,00

Questa consulenza ti farà risparmiare migliaia di euro!

Il suo valore è 537 GRATIS

Come vedi il risparmio è reale!

Richiedi ora la tua consulenza

Hai già le tue insegne?
Richiedi una consulenza, puoi risparmiare anche tu!

Per offrire un servizio impeccabile accetto solo 10 nuovi clienti ogni mese.

 Se vuoi evitare lunghe attese ti consiglio di contattarmi ora, puoi consultare l’agenda qui sotto per fissare il tuo appuntamento.

Codice di sicurezza:
security code
Inserire il codice di sicurezza:

Invia Prenotazione

Lascia un commento